Confronto tra le edizioni Standard, Datacenter e Datacenter: Azure Edition di Windows Server 2022

Abbiamo già visto nell’articolo Windows Server 2022: tutte le novità – ICT Power quali sono le principali novità del sistema operativo di Microsoft che è stato rilasciato pochissimi giorni fa.

In questo articolo, seguendo il successo dell’articolo Windows Server 2016 – Quali sono le differenze tra la Standard Edition e la Datacenter Edition – ICT Power, raccolgo quelle che sono le principali differenze tra le diverse versioni di Windows Server 2022: Standard, Datacenter e Datacenter: Azure Edition.

Windows Server 2022 è stato infatti rilasciato in 3 versioni: StandardDatacenter e Azure Edition e tutte le versioni avranno sia la modalità di installazione Core che quella Desktop Experience, come per le precedenti versioni di Windows Server.

La versione Azure Edition sarà però disponibile solo online in Azure e on-premises in Azure Stack HCI. Windows Server 2022 Datacenter: Azure Edition consente di usare i vantaggi del cloud per mantenere aggiornate le macchine virtuali riducendo al minimo i tempi di inattività.

Funzionalità disponibili in generale

Funzionalità disponibili in generale Windows Server 2022 Standard Windows Server 2022 Datacenter Windows Server 2022 Datacenter: edizione di Azure
Azure Extended Network No No
Best Practices Analyzer
Contenitori
Direct Access
Memoria dinamica (in virtualizzazione)
Aggiunta/Sostituzione RAM a caldo
Patch a caldo (hotpatching) No No
Microsoft Management Console
Interfaccia server minima
Bilanciamento carico di rete
Windows PowerShell
Opzione di installazione dei componenti di base del server
Server Manager
SMB diretto e SMB su RDMA Sì (non supportato in Azure)
SMB su QUIC No No
Software-defined networking No
Storage Migration Service
Storage Replica     Sì, (1 in collaborazione e 1 gruppo di risorse con un volume singolo da 2 TB) Sì, illimitato Sì, illimitato
Storage Spaces    
Storage Spaces    Direct No
Servizi di attivazione contratti multilicenza
Integrazione VSS (Servizio Copia Shadow del volume)
Windows Server Update Services
Gestione risorse di sistema Windows
Registrazione licenze del server
Attivazione ereditata Come guest se ospitato in Datacenter Può essere un host o un guest Può essere un host o un guest
Work Folders    

Nelle tabelle sottostanti è possibile confrontare i principali Limiti, i Ruoli Server disponibili e le diverse Funzionalità delle due versioni di Windows Server 2022:

Limiti

Blocchi e limiti Windows Server 2022 Standard Windows Server 2022 Datacenter
Numero massimo di utenti Basato su licenze CAL Basato su licenze CAL
Numero massimo di connessioni SMB 16.777.216 16.777.216
Numero massimo di connessioni RRAS Nessuna limitazione Nessuna limitazione
Numero massimo di connessioni IAS 2.147.483.647 2.147.483.647
Numero massimo di connessioni RDS 65.535 65.535
Numero massimo di socket a 64 bit 64 64
Numero massimo di core Nessuna limitazione Nessuna limitazione
RAM massima 48 TB 48 TB
Utilizzabile come guest di virtualizzazione Sì; due macchine virtuali, più un host Hyper-V per licenza Sì; macchine virtuali illimitate, più un host Hyper-V per licenza
Contenitori di Windows Server Nessuna limitazione Nessuna limitazione
Contenitori isolati del sistema operativo virtuale/Hyper-V 2 Nessuna limitazione
Il server può essere aggiunto a un dominio
Protezione della rete perimetrale/firewall No No
DirectAccess
Codec DLNA e flussi multimediali web Sì, se installato come Server con Esperienza desktop Sì, se installato come Server con Esperienza desktop

Ruoli server

Ruoli Windows Server disponibili Servizi ruolo Windows Server 2022 Standard Windows Server 2022 Datacenter
Servizi certificati Active Directory
Servizi di dominio di Active Directory
Active Directory Federation Services
AD Lightweight Directory Services
AD Rights Management Services
Attestazione dell’integrità dei dispositivi
Server DHCP
Server DNS
Server fax
Servizi file e archiviazione File Server
Servizi file e archiviazione BranchCache per file di rete
Servizi file e archiviazione Deduplicazione dati
Servizi file e archiviazione Spazi dei nomi DFS
Servizi file e archiviazione Replica DFS
Servizi file e archiviazione Gestione risorse file server
Servizi file e archiviazione Servizio agente File Server VSS
Servizi file e archiviazione Server di destinazione iSCSI
Servizi file e archiviazione Provider di archiviazione destinazioni iSCSI
Servizi file e archiviazione Server per NFS
Servizi file e archiviazione Cartelle di lavoro
Servizi file e archiviazione Servizi di archiviazione
Servizio Sorveglianza host
Hyper-V Sì; incluse macchine virtuali schermate
Controller di rete No
Servizi di accesso e criteri di rete Sì, quando installato come Server con Esperienza desktop Sì, quando installato come Server con Esperienza desktop
Servizi di stampa e digitalizzazione
Accesso remoto
Servizi Desktop remoto
Servizi di attivazione contratti multilicenza
Servizi Web (IIS)
Servizi di distribuzione Windows
Esperienza Windows Server Essentials No No
Windows Server Update Services

Caratteristiche e funzionalità

Windows Funzionalità server disponibili Windows Server 2022 Standard Windows Server 2022 Datacenter
.NET Framework 3.5
.NET Framework 4.8
Servizio trasferimento intelligente in background (BITS)
Crittografia unità BitLocker
Sblocco di rete via BitLocker Sì, quando installato come Server con Esperienza desktop Sì, quando installato come Server con Esperienza desktop
BranchCache
Client per NFS
Contenitori
Data Center Bridging
Esecuzione diretta Sì, quando installato come Server con Esperienza desktop Sì, quando installato come Server con Esperienza desktop
Archiviazione avanzata
Clustering di failover
Gestione Criteri di gruppo
Supporto Sorveglianza host Hyper-V No
QoS (Quality of Service) I/O
HWC (Hostable Web Core) di IIS
Client di stampa Internet Sì, quando installato come Server con Esperienza desktop Sì, quando installato come Server con Esperienza desktop
Server di Gestione indirizzi IP
Monitoraggio porta LPR Sì, quando installato come Server con Esperienza desktop Sì, quando installato come Server con Esperienza desktop
Estensione IIS OData gestione
Media Foundation
Accodamento messaggi
Microsoft Defender Antivirus Installato Installato
Multipath I/O
MultiPoint Connector
Bilanciamento carico di rete
Virtualizzazione di rete
Protocollo PNRP (Peer Name Resolution Protocol)
Servizio audio/video Windows di qualità
Connection Manager Administration Kit (CMAK) RAS Sì, quando installato come Server con Esperienza desktop Sì, quando installato come Server con Esperienza desktop
Assistenza remota Sì, quando installato come Server con Esperienza desktop Sì, quando installato come Server con Esperienza desktop
Compressione differenziale remota
Strumenti di amministrazione remota del server
Proxy RPC su HTTP
Raccolta eventi di configurazione e avvio
Servizi TCP/IP semplificati Sì, quando installato come Server con Esperienza desktop Sì, quando installato come Server con Esperienza desktop
Supporto condivisione di file SMB 1.0/CIFS Installato Installato
Limite larghezza di banda SMB
Server SMTP
Servizio SNMP
Bilanciamento del carico software
Servizio Migrazione del software
Proxy del Servizio Migrazione del software
Replica archiviazione
System Data Archiver
Informazioni dettagliate di sistema
Client Telnet
Client TFTP Sì, quando installato come Server con Esperienza desktop Sì, quando installato come Server con Esperienza desktop
Strumenti di schermatura VM per la gestione dell’infrastruttura
Redirector WebDAV
Windows Biometric Framework Sì, quando installato come Server con Esperienza desktop Sì, quando installato come Server con Esperienza desktop
Windows Identity Foundation 3.5 Sì, quando installato come Server con Esperienza desktop Sì, quando installato come Server con Esperienza desktop
Database interno di Windows
Windows PowerShell 5.1 Installato Installato
Windows PowerShell 2.0
Windows PowerShell Desired State Configuration servizio
Accesso Web di Windows PowerShell
Servizio Attivazione dei processi Windows
Servizio Windows Search Sì, quando installato come Server con Esperienza desktop Sì, quando installato come Server con Esperienza desktop
Windows Server Backup
Strumenti di migrazione per Windows Server
Gestione archiviazione basata su standard Windows
Sottosistema Windows per Linux
Windows TIFF IFilter Sì, quando installato come Server con Esperienza desktop Sì, quando installato come Server con Esperienza desktop
Estensione IIS di Gestione remota Windows
Server WINS
Servizio LAN Wireless
Supporto di WoW64 Installato Installato
XPS Viewer Installato con Server con Esperienza desktop Installato con Server con Esperienza desktop

Funzionalità rimosse o non più sviluppate a partire da Windows Server 2022

Ogni versione di Windows Server include nuove caratteristiche e funzionalità, ma ce ne sono alcune che sono state rimosse rispetto alle versioni precedenti.

Sicuramente risalta il fatto che non verrà più sviluppata la versione semestrale di Windows Server. Ebbene sì, d’ora in poi avremo solo gli aggiornamenti disponibili nel canale LTSC (Long-Term Servicing Channel). Con il Long-Term Servicing Channel, viene rilasciata una nuova versione principale di Windows Server ogni 2-3 anni. Gli utenti hanno diritto a 5 anni di supporto Mainstream e 5 anni di supporto Extended. Il Long-Term Servicing Channel continuerà a ricevere sia aggiornamenti della sicurezza sia aggiornamenti non relativi alla sicurezza, ma non riceverà le nuove funzionalità.

Il Canale semestrale era ideale per i clienti che desideravano attuare le innovazioni rapidamente, con l’opportunità di sfruttare le nuove funzionalità del sistema operativo, sia nelle applicazioni, in particolare quelle basate su Containers e Microservices, sia nei Software-defined Hybrid Datacenter. Per i prodotti Windows Server 2016 e 2019 in Canale semestrale (Semi-annual Channel) erano disponibili nuovi rilasci due volte l’anno, in primavera e in autunno, ma l’acquisto era disponibile solo per i clienti con contratti multilicenza con Software Assurance, nonché tramite Azure Marketplace o altri provider di servizi cloud/di hosting.

Tra le funzionalità rimosse in Windows Server 2022 vi segnalo invece il Servizio iSNS server (Internet Archiviazione Name Service), già rimosso in Windows Server, versione 1709.

Approfondimenti

Per approfondimenti sulle novità di Windows Server 2022 potete consultare la mia guida Windows Server 2022: tutte le novità – ICT Power.

Buon lavoro!