I blog personali dei collaboratori della nostra Community

I blog personali dei collaboratori della nostra Community

  • Considerazioni sull’adozione consapevole di Windows 10 Enterprise LTSC 2019 senza preconcetti
    Windows 10 Enterprise 2019 LTSC è l’ultima versione dell’edizione Enterprise Long-Term Servicing Channel di Windows 10, tale edizione è caratterizzata dal un supporto di 10 anni e nove release ogni 2 o 3 anni. Tale edizione è caratterizzata dal fatto che gli aggiornamenti garantiti per 10 anni non introducono nuove features, ma solo correzioni dal momento che Microsoft indica che tale versione non è destinata alla distribuzione nella maggior parte o in tutti i PC di un’organizzazione (si noti che questo significa anche che in certi scenari alcuni o la maggior parte dei PC potrebbero essere adatti all’utilizzo di LTSC). ... continua a leggere
    A cura di Ermanno GolettoPubblicato il 31-03-2020
  • Deploy Cisco Jabber 12.8.0 via Group Policy
    Per eseguire il deploy di Cisco Jabber 12.8.0 è necessario modificare l’msi per impostare la lingua come indicato in On-Premises Deployment for Cisco Jabber 12.0 – Install Cisco Jabber for Windows – Deploy with Group Policy. Set a Language Code Altering the installation language is not necessary in Group Policy deployment scenarios where the exact MSI file provided by Cisco will be used. The installation language will be determined from the Windows User Locale (Format) in these situations. You must use this procedure and set the Language field to 1033 only if the MSI is to be modified ... continua a leggere
    A cura di Ermanno GolettoPubblicato il 30-03-2020
  • #POWERCON2020 – La gestione sicura dell’azienda moderna. Nuove tecniche e nuove strategie per la protezione dei dati aziendali – Evento online GRATUITO
    Tutti sappiamo quanto sia importante la sicurezza informatica e da molto tempo siamo sensibilizzati a questo argomento. Ma siamo in grado di applicarla realmente? Il cloud ci permette di essere più o meno sicuri rispetto all’on-premises? Siamo in grado di gestire in maniera corretta gli accessi, i dispositivi, i file e le risorse informatiche aziendali? La nostra è un’azienda moderna che sa stare al passo coi tempi? A tutte queste domande cercheremo di rispondere nel seminario online del 27 marzo 2020. Durante la conferenza affronterò il tema della sicurezza delle autenticazioni degli utenti.“Identity is the new perimeter” è la sintesi dell’importanza di ... continua a leggere
    A cura di Nicola FerriniPubblicato il 11-03-2020
  • Microsoft Teams gratuito per la didattica a distanza – un’opportunità da sfruttare
    Il 9 marzo il Presidente del Consiglio dei Ministri ha emanato un nuovo Decreto, DPCM del 9 marzo,  definito #Iorestoacasa, perché ha esteso a tutta Italia le misure restrittive già applicate per la Lombardia e le 14 province del nord Italia più colpite dal contagio di coronavirus a tutto il territorio nazionale. Il nuovo provvedimento è entrato in vigore a partire da ieri 10 marzo e avrà efficacia fino al 3 aprile. Tra le principali novità: limita gli spostamenti delle persone, blocca le manifestazioni sportive, sospende in tutto il Paese l'attività didattica nelle scuole e nelle università fino al 3 aprile. Per ... continua a leggere
    A cura di Nicola FerriniPubblicato il 11-03-2020
  • PowerTray 1.0.0
    Dopo alcuni mesi di lavoro a tempo perso ho pubblicato sul mio account GitHub la versione 1.0.0 di PowerTray un’applicazione che consente di accedere tramite un’icona nella TryBar all’output di uno o più script PowerShell. PowerTray può quindi essere un’alternativa a BgInfo col vantaggio che gli script possono essere eseguiti ad intervalli regolari, o all’apertura dell’interfaccia grafica e tale comportamento è personalizzabile per ogni script. Le varie configurazioni presenti nella versione 1.0.0 di PowerTray permettono oltre alla gestione della modalità di refresh, la possibilità di personalizzare carattere, colore del testo e sfondo. ... continua a leggere
    A cura di Ermanno GolettoPubblicato il 03-03-2020
  • Struttura System.Drawing.Font e XmlSerializer
    Se si è provato a serializzare in XML la struttura System.Drawing.Font tramite un oggetto della classe System.Xml.Serialization.XmlSerializer si sarà notato che questa non viene serializzata correttamente. Il motivo dipende dal fatto che l’XmlSerializer richiede che l’oggetto da serializzare abbia un costruttore pubblico senza parametri come indicato nella KB330592 Error message when you serialize a class by using the XMLSerializer class: “System.InvalidOperationException”. La classe System.Drawing.Color ha un costruttore senza parametri, ma privato e non pubblico. Quindi se in una classe abbiamo una proprietà di tipo System.Drawing.Font che vogliamo serializzare possiamo usare definire una seconda proprietà che non tipo System.Drawing.Font, ma ad ... continua a leggere
    A cura di Ermanno GolettoPubblicato il 27-02-2020
  • Errore durante l’avvio di DELL OpenManage Server Administrator
    Talvolta può accadere che il tool di DELL OpenManage Server Administrator (OMSA) smetta di funzionare e non si avvii restituendo un errore continuando a richiedere le credenziali di autenticazione, spesso questo malfunzionamento può essere conseguente all’installazione di aggiornamenti sul sistema. Per risolvere il problema è possibile provare ad eseguire le seguenti operazioni: Aggiornare il sistema e riavviarlo Disinstallare e reinstallare OMSA Disinstallare OMSA e installare una versione più recente Se nessuna di queste operazioni risolve il problema è possibile provare ad utilizzare il tool di rimozione di OMSA utilizzando la seguente procedura: ... continua a leggere
    A cura di Ermanno GolettoPubblicato il 24-02-2020
  • Eseguire scansioni con VirusTotal tramite Sigcheck
    Il tool Sigcheck di Mark Russinovich oltre a permettere di analizzare file per ricavare numero di versione, informazioni sul timestamp e informazioni sulla firma digitale inclusa la catena dei certificati consente anche di eseguire la scansione del file su VirusTotal. Di seguito alcuni esempi di utilizzo di Sigcheck per eseguire la scansione: Esempio1: Scansione di un singolo file sigcheck64 -vt -vrs “test.dat” Di seguito il significato dei parametri utilizzati: -vt    Accettazione dei termini di servizio di VirusTotal –vrs    Query del file su VirusTotal (opzione v) con apertura del report per file con rilevamento di malware ... continua a leggere
    A cura di Ermanno GolettoPubblicato il 20-02-2020
  • Utilizzare Simulatore iOS remoto per Windows con Visual Studio 2019
    Tutti sappiamo quanto lo smartphone sia diventato importante nella vita di tutti i giorni e spesso mi capita di dover far delle prove per verificare il funzionamento di alcune applicazioni o di alcune funzionalità direttamente sul mio iPhone. Però non sempre è possibile avere un dispositivo iOS con cui fare delle prove o risulta addirittura poco pratico utilizzare un dispositivo fisico o il proprio smartphone personale. Per questo motivo è consigliabile utilizzare un simulatore. In questa guida vi farò vedere come sia possibile utilizzare Simulatore iOS remoto per Windows utilizzando Visual Studio 2019. Prerequisiti La compilazione di applicazioni iOS ... continua a leggere
    A cura di Nicola FerriniPubblicato il 18-02-2020
  • Windows 10: abilitare la visualizzazione della tastiera virtuale in modalità Desktop
    In Windows 10 è possibile impostare quando visualizzare la tastiera virtuale e per impostazione predefinita questa viene visualizzata quando non è attiva la modalità Tablet e non è collegata una tastiera. Sebbene non esista una Group Policy per gestire tale impostazione è comunque possibile utilizzare la seguente chiave di registro HKEY_CURRENT_USERSoftwareMicrosoftTabletTip1.7EnableDesktopModeAutoInvoke di tipo DWORD ed eventualmente utilizzare una Group Policy Preference per gestire tale impostazione. I valori della chiave EnableDesktopModeAutoInvoke possono essere i seguenti: 0 = Off 1 = On A riguardo si veda The on-screen keyboard disappears in Skype ... continua a leggere
    A cura di Ermanno GolettoPubblicato il 11-02-2020
  • VAMT Errore “The specified product key is invalid, or is unsupported by this version of VAMT”
    Se si sta utilizzando VATMT potrebbe accadere che all’aggiunta delle product key di Windows 10 LTSC 2019 o Windows Server 2019, ma non solo, venga visualizzato il seguente errore: Per risolvere il problema la prima cosa da fare è appunto aggiornare l’installazione di VAMT, a riguardo si veda Install VAMT dove viene riportato il link per scaricare l’ultima versione di Windows ADK che al momento è la Windows 10, version 1809 ADK tramite cui installare l’ultima versione della feature Volume Activation Management Tool (VAMT): Nel mio caso dopo l’installazione dell’ultima versione è stato possibile ... continua a leggere
    A cura di Ermanno GolettoPubblicato il 06-02-2020
  • Configurare l’app GMail per Outloolk.com in modalità Exchange
    Se si prova a configurare l’app GMail in Android per leggere una casella di mail in Outlook.com per impostazione predefinita viene configurato un account in modalità IMAP. In questo modo però non sarà possibile accedere ai contatti e al calendario. Per poter accedere ai contatti e al calendario è necessario configurare l’accont in modalità Exchange e per farlo occorre utlizzare la modalità manuale specificando le seguenti impostazioni: Server: s.outlook.com Porta: 443 Tipo di sicurezza: SSL/TSL ... continua a leggere
    A cura di Ermanno GolettoPubblicato il 03-02-2020
  • Best practices per l’installazione di un Milestone XProtect Recording Server fisico su server DELL PowerEdge R7425
    Dal momento che un Milestone XProtect Recording Server può beneficiare della Hardware acceleration come descritto in XProtect VMS 2018 R2 – Hardware acceleration (explained) e nell’ XProtect VMS 2019 R3 – Hardware acceleration (explained): “The recording server is now using GPU resources if they are available. This will reduce the CPU load during video motion analysis and improve the general performance of the recording server. Hardware accelerated video motion detection uses GPU resources on: Intel CPUs that support Intel Quick Sync. NVIDIA® display adapters connected to your recording server.” Di conseguenza può essere più semplice ... continua a leggere
    A cura di Ermanno GolettoPubblicato il 31-01-2020
  • Migrazione file server virtuale da Windows Server 2008 R2 a Windows Server 2019
    In questo post raccoglierò alcune note derivate da una recente migrazione di un file server virtuale Windows Server 2008 R2 a Windows Server 2019. Lo scenario di migrazione era il seguente: Vecchio file server: Nome SRVFS01 OS: Windows Server 2008 R2 Disco virtuale dedicato per i file condivisi Nuovo file server: Nome SRVFS02 OS: Windows Server 2019 Disco virtuale dedicato per i file condivisi Entrambi i server erano membri di Active Directory. Per quanto riguarda il deploy del nuovo file server SRVFS02 si è proceduto come segue: Creazione della ... continua a leggere
    A cura di Ermanno GolettoPubblicato il 13-01-2020
  • DPM 1807 Errore ID 58 Spazio su disco insufficiente 0x80070070
    Talvolta può accadere che DPM durante il backup presenti l’errore ID 58 Spazio su disco insufficiente 0x80070070 e invii la seguente notifica: “lo spazio su disco utilizzato nel volume di replica supera la soglia del 90%” Nella KB3041345 System Center vNext Data Protection Manager error codes vi sono le informazioni riguardanti i vari codici di errore di DPM e per quanto riguarda l’errore con ID 58 viene riportato quanto segue: DPM is out of disk space for the replica. Make sure that there are no pending disk threshold alerts active for this data source, and then rerun the ... continua a leggere
    A cura di Ermanno GolettoPubblicato il 10-01-2020