Gestione degli utenti sincronizzati con Azure Active Directory Connect

Gestione degli utenti sincronizzati con Azure Active Directory Connect
Può succedere che a seguito di sincronizzazioni incomplete o di indisponibilità del dominio on-premise, piuttosto che per comportamenti anomali di un qualche componente coinvolto, rimangano all’interno della directory in Azure oggetti senza riferimento sull’AD principale. Normalmente la gestione della Azure Active Directory avviene completamente dal dominio on-premise, gestendo gli utenti come si fa normalmente. Le varie operazioni di Cancellazione ridenominazioni assegnazioni a gruppi etc. vengono fatte on-prem e replicate poi nel cloud, tuttavia se, come può accadere, rimangono oggetti in Azure AD senza una corrispondenza sul dominio locale è necessario operare con Powershell per la loro rimozione. Anche perché sul ... continua a leggere
Autore: Roberto MassaPubblicato domenica 18 dicembre 2016