Pagina dell'autore

Roberto Massa

Si occupa di Informatica dal 1989 in particolare nella gestione di sistemi Windows, Linux, e Netware. Ha approfondito la conoscenza di ambienti di monitoraggio Open-Source in particolare Nagios e Zenoss. Roberto è certificato sulle tecnologie Microsoft Hyper-V e da alcuni anni si occupa di sicurezza implementando soluzioni basate su sistemi OpenBSD e OpenVPN. Attualmente è impiegato come sistemista presso l’Azienda Ospedaliera S. Croce e Carle di Cuneo. Dal 2006 interviene come speaker ad eventi tecnici come Linuxday, Microsoft ITCamp, Server Infrastructure Days. Dal 2016 è Microsoft MVP per la categoria Cloud and Datacenter Management.

websitehttp://massarobi.wordpress.com

Distribuzione in ambienti enterprise di Microsoft Edge For Business

Poco più di un anno fa, Microsoft ha annunciato che il suo browser Microsoft Edge sarebbe stato “ricreato” basandosi sul progetto open source Chromium (su cui è basato il famoso browser Google Chrome) con l’obiettivo di offrire una migliore compatibilità ed esperienza,…

Fondamenti e utilizzo del protocollo IPv6 in ambiente Windows Meetup TTG – ICTPower, giovedì 26 settembre 2019

Sono disponibili le slides utilizzate durante l’evento, che potete scaricare dal link https://github.com/torinotechnologiesgroup/docs/raw/master/20190927_IPv6.pdf Qui di seguito invece c’è la registrazione della sessione: La diffusione di Internet e il proliferare dei dispositivi connessi (smartphone, tablet, smartwatch) hanno portato alla luce i…

Migrare il ruolo DHCP Server in Windows Server 2016 e Windows Server 2019

Il DHCP è il tipico servizio che installiamo, sul quale definiamo le varie configurazioni e poi, fortunatamente, ci dimentichiamo della sua esistenza. Tuttavia, nel momento in cui dobbiamo effettuare delle attività di manutenzione, come ad esempio la migrazione o l’aggiornamento…

Installazione di System Center Data Protection Manager 1807

Introduzione System Center Data Protection Manager (DPM) consente il backup e il ripristino di file, cartelle, volumi, macchine virtuali Windows e Linux in ambienti Hyper-V, VMware e Azure, client fisici Windows, server fisici Windows, server Exchange, server SharePoint e server…